Atto di separazione e divorzio: come redigerlo alla luce della Riforma Cartabia



Atto di separazione e divorzio: come redigerlo alla luce della Riforma Cartabia.

La Riforma Cartabia, all'art. 473-bis.49 c.p.c., ha previsto la possibilità di una contemporanea proposizione di giudizio di separazione e divorzio per i giudizi contenziosi, dando la possibilità alle parti di presentare domanda di scioglimento o cessazione degli effetti civili del matrimonio con le relative domande accessorie nello stesso ricorso che introduce il procedimento di separazione personale.

Insieme ai Relatori, esperti ed aggiornati sulla materia, esamineremo le prospettive positive e i risvolti più problematici di questa Riforma.

Relatori:

Avv. Ylli Pace, Co-Founder dello Studio Legale Cataldi Sede di Roma, avvocato civilista con patrocinio davanti alle Giurisdizioni Superiori. Relatrice in numerosi convegni nazionali e internazionali, articolista giuridico, autrice di pubblicazioni scientifiche, e di testi giuridici, docente in master, corsi, realizzati da enti privati , associazioni di avvocati e altri professionisti nonché in collaborazione con Università. Master in Investigative Science, anno 2021. Ricopre l'incarico di Direttrice Area Formazione di Studio Cataldi, Membro esperto esterno CNU dell'Agcom in materia di media e minori, socio onorario AMI, Associazione Matrimonialisti Italiani.

Avv. Prof. Matteo Santini, Patrocinante in Cassazione e Professore universitario. Opera in diversi settori del diritto tra cui: diritto di famiglia, diritto minorile, successioni, diritto immobiliare, diritto societario, trust, contratti, proprietà intellettuale, privacy. Da tempo è curatore della rubrica di diritto di famiglia presso il portale giudico Studio Cataldi. Autore di oltre 150 pubblicazioni scientifiche in materia di diritto di famiglia, minori e diritto societario.

* Il corso partirà al raggiungimento del numero di 40 iscritti. In caso di mancato avvio verrà rimborsata l'intera somma versata per l'iscrizione.

* A seguito della prenotazione, un giorno prima e un'ora prima.dell'evento arriverà un'email con il link per entrare nella stanza zoom dedicata all'evento. É necessario accedere alla stanza con il proprio Nome e Cognome con le iniziali maiuscole.

* L'evento è in fase di accreditamento per i crediti Formativi dal Consiglio Nazionale Forense per la formazione professionale continua Avvocati ed previsto il rilascio di attestato di partecipazione e frequenza entro massimo 20 giorni dalla fine dell'evento e gli attestati arriveranno via e-mail, non occorre fare richiesta.

* Ai fini del rilascio dei crediti formativi saranno svolti controlli delle presenze attraverso analitico report svolto dalla piattaforma.



Recensioni    
(0)